Indice della sezione

  • Storia del laboratorio
  • Gestione delle risorse umane: il team, nostro vero punto di forza
  • Corsi effettuati

Storia del laboratorio

Marco Genovese Marco Genovese nasce a milano il 9/7/1965, dove vive e lavora. Inizia l'attività lavorativa all'età di 14 anni e consegue il diploma di odontotecnico all'istituto Cesare Correnti nell'anno 1984.

Da questo momento inizia a collaborare con affermati laboratori di Milano e partecipa a numerosi corsi di aggiornamento, ma la sua crescita professionale la si deve attribuire soprattutto all'esperienza lavorativa all'interno del laboratorio di Renato Compagni in qualità di dipendente.

Nel 1998 fonda il proprio laboratorio con l'obiettivo di formare un team di persone fortemente motivate e competenti in grado di creare protesi d'eccellenza.

Torna all'indice

Gestione delle risorse umane:
il team, nostro vero punto di forza

Obiettivi e procedure standardizzate, chiare, condivise e pertinenti alle caratteristiche di ciascun addetto, costituiscono la guida e la base per la gestione dell'attività e sono il presupposto per poter offrire una protesi di qualità costante.

Il personale è altamente fidelizzato, competente e affidabile; ognuno ha un ruolo e un ambito di responsabilità ben definiti, e si impegna a produrre, seguendo i protocolli in un ambiente di lavoro innovativo ma sorretto da grande esperienza.

Torna all'indice

Corsi effettuati

Durante il proprio percorso formativo, il titolare ha effettuato numerosi corsi di aggiornamento, tra i quali spicca per importanza il corso teorico pratico di “protesi fissa” nell'anno 2006/07 a Bologna con l'odontotecnico Roberto Bonfiglioli, e il dott. Di Febo.
Durante questo corso il laboratorio ha acquisito importanti competenze tecniche e gestionali, raggiungendo un livello di know-how tale da permettere, tramite un'ottimizzata gestione delle risorse e di una precisa organizzazione del lavoro, di giungere al prodotto finito nei tempi concordati, preservando nel contempo un altissimo livello di qualità che è il presupposto fondamentale della filosofia del laboratorio.

Torna all'indice